QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 29 febbraio 2020

Attualità mercoledì 25 ottobre 2017 ore 18:05

Due nuovi funzionari contro il bagarinaggio

Sergio Mineo e Teresa Giusy Mazzaferra

Teresa Giusy Mazzaferra e Sergio Mineo alla guida dei dipartimenti legale e stipendi degli Uffizi. Schmidt:"Pronti a affrontare la sfida dei bagarini"



FIRENZE — I due nuovi funzionari sono stati assunti sulla base di una lunga selezione tramite concorso nazionale e dirigeranno, nello specifico, il dipartimento legale, fondato di recente e afferente alla direzione dell'istituto e i dipartimenti Ragioneria e Stipendi e Permessi, concessioni e servizi aggiuntivi nella divisione amministrativa. 

Laurea magistrale in giurisprudenza nel 2011 all'Università degli studi di Siena per Teresa Giusy Mazzafera e in Scienze dell'economia all'Università degli studi di Palermo per Sergio Mineo

“Dopo l’arrivo, a gennaio, di Bianca Maria Landi, biologa e forestale, e primo Curatore del Patrimonio Botanico e Coordinatore del Giardino di Boboli - ha detto il direttore degli Uffizi Eike Schmidt – sono ora lieto di dare un caloroso benvenuto a Teresa Giusy Mazzafera e a Sergio Mineo, due giovani professionisti di massima competitività e di grande entusiasmo e energia, che hanno già dato prova delle loro competenze prima di vincere il concorso nazionale. Con il loro arrivo prosegue il processo di professionalizzazione delle risorse umane delle Gallerie degli Uffizi, in due aree particolarmente strategiche. Grazie ai due nuovi funzionari siamo adesso pronti ad affrontare con forza e vigore alcune delle nostre sfide più spinose, tra cui il contrasto al bagarinaggio e il lancio delle nuove gare d’appalto per i servizi aggiuntivi.”



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità