QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità mercoledì 24 maggio 2017 ore 10:12

Detenuto aggredisce i piantoni in ospedale

Gli agenti erano di guardia nella sua stanza al San Giovanni di Dio. Il sindacato di polizia Uilpa: "Rischio sicurezza. Ora un reparto per i detenuti"



FIRENZE — A dare notizia dell'aggressione è stato lo stesso sindacato Uilpa che ha anche riportato come ci siano stati "attimi di panico" tra gli stessi degenti del reparto dell'ospedale di Torregalli in cui l'uomo era ricoverato. Dopo aver aggredito gli agenti avrebbe tentato di scappare. 

"Mi pare evidente - ha detto in una nota il segretario Uilpa Eleuterio Grieco - che il problema della sicurezza negli ospedali fiorentini con detenuti ricoverati sia un aspetto da affrontare con immediatezza, visto quanto sta accadendo nel mondo".

"L’azienda AUSL Toscana centro attraverso il coordinatore della rete ospedaliera Luca Nardi - si legge nella nota del sindacato - si era impegnata a completare il reparto entro il mese di marzo 2017, ma alla data odierna ciò non è avvenuto".

Quindi la richiesta: "Riteniamo indispensabile - prosegue Grieco - che l'assessore alla Sanità della Toscana Stefania Saccardi si attivi al più presto affinché sia creato il reparto di degenza per detenuti ricoverati presso l'ospedale di ''Torregalli'' attiguo alla struttura penitenziaria di Firenze Sollicciano, e che si affronti in via generale la situazione in tutte le strutture ospedaliere della Toscana ove vi sono istituti penitenziari, affinché sia garantita la dovuta sicurezza sia agli operatori di polizia sia ai degenti".



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità