comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
«Se mi riprendi ti butto a mare»: troupe Rai minacciata con spintoni e calci sul lungomare di Bari

Attualità giovedì 15 agosto 2019 ore 17:35

Cure, il nuovo mercato prende forma in piazza

A Ferragosto il cantiere attira lo sguardo curioso dei passanti, c'è chi sperava di vedere già parte della copertura in legno al posto della pensilina



FIRENZE — Piazza de Le Cure si sveglia la mattina di Ferragosto con il sole che entra nei nuovi spazi ricavati all'interno di quella che sarà la grande parete divisoria tra la nuova piazza coperta ed il parcheggio attiguo alla stazione ferroviaria.

Qualche passante osserva e sospira in attesa dell'inaugurazione "Mi aspettavo di vedere già qualche trave - racconta un anziano - ho visto su Facebook le foto del sindaco". Nei giorni scorsi, infatti, Dario Nardella ha mostrato il carico eccezionale con le nuove travature in legno della copertura che andrà a sostituire la vecchia pensilina di ghisa che per anni ha accolto ed offerto riparo al mercato rionale. "I lavori procedono spediti e presto avremo una piazza più bella e vivibile per tutti" ha twittato il sindaco non nascondendo gli "intoppi" sull'opera che ha sforato i tempi di consegna.

Sono riconoscibili la nuova piazza pavimentata e le postazioni interrate per la raccolta dei rifiuti, ma a destare particolare curiosità sembrano essere gli spazi ricavati all'interno della facciata che figurava come una scenografia sbiadita e malandata e che invece oggi presenta delle nicchie collegate tra loro come le stanze dei vecchi palazzi borghesi. Sul lato della piazza che costeggia la ferrovia, dove c'era un cancello, c'è oggi l'accesso all'area del nuovo parcheggio, proprio alle spalle della stazione de Le Cure.

Ambulanti e residenti sono impazienti di potersi riappropriare dello spazio che, questa la promessa, "sarà vivibile tutta la giornata" e non più nel solo arco di tempo in cui erano aperti i banchi del mercato.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità