Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità domenica 04 aprile 2021 ore 19:15

Covid, Pasqua sopra ai 500 casi nel Fiorentino

Sono 159 i nuovi casi solo a Firenze. Nuovo balzo dei contagi che nelle ultime ore hanno raggiunto la soglia dei 525 casi giornalmente rilevati



FIRENZE — Sono 525 i nuovi tamponi positivi segnalati nella Città metropolitana nel report della Asl Toscana. Il dato torna in media con l'ultima settimana che ha visto entrare in zona rossa tutta la provincia di Firenze dopo il Comprensorio del Cuoio ed il Circondario dell'Empolese Valdelsa.

Sono oggi 159 i tamponi positivi emersi nella sola città di Firenze. Mentre nelle aree dell'Empolese, da due settimane in zona rossa, sono stati contati altri 125 nuovi casi in 24 ore.

Nel dettaglio i 525 casi in provincia di Firenze, di cui 125 in zona empolese, sono stati segnalati a Bagno a Ripoli 14, Barberino Mugello 5, Barberino Tavernelle 2, Borgo San Lorenzo 18, Calenzano 11, Campi Bisenzio 45, Dicomano 5, Firenzuola 1, Figline e Incisa Val D'Arno 3, Firenze 159, Fiesole 1, Lastra a Signa 9, Marradi 3, Greve in Chianti 7, Impruneta 6, Londa 3, Pelago 3, Pontassieve 15, Reggello 3, Rufina 1, San Casciano val di Pesa 8, Scandicci 33, Scarperia e San Piero 1, Sesto Fiorentino 25, Signa 14 , Vaglia 1 e Vicchio 4

Altri 125 casi in zona empolese a Capraia e Limite 5, Castelfiorentino 13, Cerreto Guidi 11, Certaldo 10, Empoli 41, Fucecchio 14, Montelupo Fiorentino 19, Montaione 1, Montespertoli 7 e Vinci 4. 

Per conoscere i dati aggiornati di tutta la Regione Toscana clicca qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spaventare i residenti è la cantierizzazione dei lungarni ma anche l'impatto che la nuova infrastruttura avrà sulla viabilità interna della zona
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità