Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 15 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità lunedì 27 settembre 2021 ore 12:44

Covid, 10 morti nel fine settimana del Fiorentino

Il bilancio dei decessi si è aggravato nel fine settimana dopo alcuni giorni di tregua. Sono state 10 le vittime tra venerdì sabato e domenica



FIRENZE — Sono 3 i nuovi decessi segnalati nella provincia di Firenze. Pesante il bilancio dei decessi legati alla pandemia di Covid nell'ultimo fine settimana della Città metropolitana dove nel giro di 72 ore sono stati registrati 10 morti.

Dopo una settimana di relativa tregua che aveva fatto rilevare alla Asl Toscana 3 decessi tra lunedì e venerdì, con tre giornate di tregua, nel fine settimana sono stati segnalati 5 morti sabato, 2 domenica e 3 nelle ultime 24 ore.

Le precedenti settimane di Settembre si erano chiuse con 6, 10 e 14 decessi nell'arco dei 7 giorni, dal lunedì alla domenica. L'ultima settimana si è chiusa con 10 decessi ma con un fine settimana gravato dai dati del lunedì riferiti anche alla giornata di domenica.

Salgono a 2.306 i decessi totali registrati dal Febbraio 2020 nella provincia di Firenze.

Il tasso di mortalità sale a 234 morti ogni 100.000 abitanti rispetto al dato medio toscano di 195 su 100.000 residenti e contro il 221 su 100.000 della media italiana.

Per leggere i dati relativi a tutta la Toscana clicca qui.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri ancora con la merce in una sacca. Portava via con sé capi di abbigliamento di varie marche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro