Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:13 METEO:FIRENZE18°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Green Pass, cosa è e come funziona

Attualità mercoledì 09 dicembre 2020 ore 19:06

Costa cara la spesa di Natale in barba al Covid

Era ancora in vigore la zona rossa quando la polizia municipale ha fermato due persone in auto che hanno sconfinato per fare la spesa a Firenze



FIRENZE — Sono arrivati a Firenze da fuori comune per andare in un centro commerciale ma sono stati fermati per un controllo e multati dalla municipale con un verbale da 778 euro

L'episodio risale a sabato pomeriggio quando due cittadini albanesi residenti in un comune della zona sud est della provincia sono stati fermati in via Forlanini mentre in auto si stavano dirigendo al centro San Donato. Ad attirare l’attenzione della pattuglia è stata l’auto, una vecchia Fiat Punto con la carrozzeria in pessime condizioni che sembrava esser stata coinvolta in un incidente. 

Alla richiesta di giustificazioni conducente e passeggero hanno dato motivazioni poco credibili come quella di essere venuti a Firenze per fare la spesa nel supermercato, dopo un attimo di incertezza prima hanno sostenuto che dovevano comprare solo il latte e il pane, poi hanno cambiato ancora idea che erano in cerca di regali di Natale. Per i due, risultati noti alle forse dell’ordine, è scattata la sanzione per uno spostamento non motivato fuori dal comune con l’aggravante dell’utilizzo di un veicolo.

Dai controlli sui documenti del conducente è emerso che l’uomo pur essendo in Italia da oltre due anni non aveva fatto la conversione della patente di guida, violazione per la quale è prevista una multa da 158 euro con ritiro della patente. A questa si è aggiunta la sanzione da 87 euro per una gomma usurata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso finisce in Consiglio comunale. "Troppi tavolini e pochi posti auto" hanno denunciato i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità