Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità sabato 12 dicembre 2015 ore 15:16

Conguagli a 18mila utenti per fogne e depuratore

A breve arriverà una bolletta con il conguaglio del 2015 poiché usufruiscono del servizio. Cio sarà anche un adeguamento della tariffa



FIRENZE — Saranno anche oggetto di un adeguamento della tariffa applicata perché al momento gli stessi servizi non sono loro fatturati. L'importo del conguaglio per ogni singola utenza riguarda le annualità precedenti, dal 2009 al 2014. 

Lo rende noto Publiacqua in un comunicato al termine di un lungo lavoro di verifica e revisione svolto dai tecnici dell'azienda sulle tariffe applicate all'utenza. 

La stessa verifica è servita anche ad individuare un numero importante di utenze associate a servizi come fognatura e depurazione, di cui in realtà molti utenti non usufruiscono: sono circa 39.000 utenze a cui Publiacqua ha già restituito la quota parte relativa all'anno 2014 ed alle quali restituirà automaticamente le annualità precedenti (anche in questo caso fino al 2009) nei tempi e nei modi che stabilirà l'Autorità Idrica Toscana. 

Inoltre, sullo stesso versante, Publiacqua ha già restituito una quota complessiva di circa 6 milioni di euro relativa al periodo 2003-2008. Il lavoro di verifica è iniziato in conseguenza della sentenza 335 della Corte Costituzionale e ha comportato una completa verifica delle banche dati, attraverso un controllo sul campo, la georeferenziazione dei contatori e la mappatura del sistema infrastrutturale. I risultati scaturiti da questa prima fase di lavoro, poi, sono stati verificati insieme agli uffici tecnici dei Comuni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio innescato da una lite per antiche ruggini, poi degenerata. La vittima è rimasta ferita, il suo aggressore è stato denunciato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità