Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:29 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’elicottero perde il carico sopra una pista da sci ad Aprica: sciatori sfiorati per un soffio

Attualità martedì 15 settembre 2020 ore 16:00

Commisso torna in città "Abbiamo già la squadra"

Dopo sette mesi di assenza il patron della Fiorentina è tornato in città per prendere in mano il mercato oltre ai progetti edilizi in corso



FIRENZE — Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, è tornato a Firenze dopo sette mesi di lontananza e dove spera di poter restare "alcuni mesi" come ha spiegato questa mattina durante un incontro in piazza Ognissanti in pieno centro storico.

Il commento sul mercato ancora in corso è stato "Abbiamo già una squadra fatta, se poi c'è l'opportunità di prendere qualcuno abbiamo ancora 20 giorni" seguito dall'invito a diffidare dalle fake news sul tema degli acquisti facili. Poi ha ricordato che "L'80 per cento della squadra è cambiato negli ultimi due anni. Confermo le parole di Pradé e sono contento per Borja Valero che non ho ancora visto e per Bonaventura che adesso ha bisogno di una adeguata preparazione".

"Abbiamo contratti da valutare - ha detto ancora il patron - ne parlerò con Pradè e con i ragazzi. L'obiettivo è di fare la Fiorentina sempre più forte".

Per l'a guida tecnica "Iachini ha fatto una media di 58 punti e non è lontano dall'Europa" ha aggiunto a sostegno dell'allenatore che è stato confermato.

"Non abbiamo fatto rivoluzioni - ha sottolineato ancora Commisso - l'anno passato undici allenatori sono andati via. La probabilità che gli allenatori non restino è alta.. ma cercheremo di far restare tutti" è stata la chiusura con il sorriso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' di 5 vittime e 3 feriti il bilancio definitivo della tragedia. Minuto di silenzio a Camera e Senato. Le condizioni dei feriti. Domani lo sciopero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità