QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 ottobre 2018

Cronaca venerdì 12 ottobre 2018 ore 15:51

Cocaina e pistola nel garage del pusher

Il fiuto del cane poliziotto Mia ha incastrato uno spacciatore pizzicato dagli agenti a vendere droga fuori da un box auto in via Carlo d'Angiò



FIRENZE — Tutto è iniziato quando il pusher, un uomo di 68 anni già noto per i suoi precedenti alle forze dell'ordine, ha parcheggiato vicino a un box auto in via Carlo d'Angiò. Una volta entrato nel garage, ne è subito uscito per piazzarsi davanti al cancello elettrico. Qui, pochi minuti dopo, si è fermata un'auto e l'uomo a bordo ha acquistato una dose di cocaina. Tutto sotto gli occhi dei poliziotti che a quel punto intervenuti, insieme a una squadra antidroga della polizia municipale. 

A quel punto è entrata in azione Mia con il suo fiuto che l'ha portata dritta al deposito di cocaina e marijuana dell'uomo. La droga era impacchettata in involucri termosaldati e vicino c'era il solito bilancino di precisione per dosarla. Cosa ancor più preoccupante, i poliziotti hanno trovato anche una pistola semiautomatica calibro 6x35 insieme a dieci colpi. Sull'arma ora sono in corso accertamenti degli agenti. 

Sempre Mia ha fiutato anche altri 57 grammi di marijuana infilati in un'intercapedine tra la spalliera del sedile posteriore e la seduta dell'auto del 68enne a cui lo scorso 4 ottobre peraltro era scaduto l'obbligo di firma per un arresto che risaliva ad aprile. Neanche il tempo di pensarci che si è ritrovato nel carcere di Sollicciano. Le accuse sono spaccio, detenzione a fini di spaccio ed illecita detenzione di armi e munizioni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Attualità