Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Cronaca giovedì 22 settembre 2022 ore 15:18

Clienti ubriachi e violenti, sospesa la licenza

Gli agenti hanno denunciato la somministrazione di alcolici durante il loro intervento per sedare una lite tra avventori in stato di ebbrezza alcolica



FIRENZE — Dalla mezzanotte di oggi è scattata la sospensione della licenza per 5 giorni ai danni di ujn esercizio pubblico del centro storico.

Il questore della provincia di Firenze Maurizio Auriemma ha adottato il provvedimento a seguito di quanto sarebbe stato riscontrato sabato scorso dagli agenti della questura impegnati nei servizi di prevenzione e controllo del territorio. 

Le volanti sarebbero intervenute nell’esercizio pubblico a seguito di una violenta lite tra due clienti ubriachi. Secondo quanto emerso, nonostante la presenza dei poliziotti alle prese con i due contendenti, ad uno di quest’ultimi, già in evidente stato di ebbrezza, sarebbe proseguita la somministrazione di alcolici. Gli agenti avrebbero poi anche constatato la presenza di altre persone alterate dall’abuso di alcol. 

In passato, più precisamente nel Marzo 2022, le volanti erano già intervenute per un fatto analogo: due cittadini stranieri, anch’essi ubriachi, si sarebbero picchiati violentemente. Nell’occasione il locale fu anche multato per aver somministrato alcolici oltre le 2 di notte. Nel provvedimento adottato dal questore è evidenziato come sia emersa una situazione di “pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica” - essendo il pubblico esercizio in questione stato “teatro di fatti di violenza provocati dall’eccessivo consumo di alcolici all’interno dello stesso locale” - tale da dover intervenire e sospenderne la licenza per 5 giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati degli operai a fare il macabro ritrovamento avvisando le forze dell'ordine. Oltre al teschio anche altri resti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca