comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:11 METEO:FIRENZE11°16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 29 ottobre 2020
corriere tv
Piazze in fiamme in Italia: guerriglia da Nord a Sud contro il Dpcm

Attualità sabato 10 dicembre 2016 ore 14:42

Una app per parlare con la municipale

Pronta la nuova applicazione facilita il rapporto tra forze di polizia e cittadini. Firenze è stata scelta come una delle quattro città per i test



FIRENZE — Inizieranno l’anno prossimo i test dell’APP City Cop e Firenze sarà una delle quattro città pilota in cui saranno effettuati i cosiddetti pilot run. 

L’Amministrazione comunale, attraverso la Polizia Municipale e la Direzione sistemi informativi, partecipa infatti al progetto europeo CITYCoP promosso dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020 pensato per migliorare il rapporto fra cittadini e istituzioni insieme ad altri 20 partner. 

Nato per favorire la comunicazione tra cittadini, forze di polizia e istituzioni nell'ottica della community policing ovvero costruire un processo di fiducia con il coinvolgimento e l'impegno delle parti, per migliorare la situazione della città grazie all'utilizzo di nuova tecnologia, si è concretizzato nella realizzazione di un’applicazione per smartphone. 

I primi ad utilizzare la APP saranno i cittadini e le forze di polizia di quattro città pilota tra cui appunto Firenze (insieme a Lisbona, Bucarest e South Yorkshire). È già stata presentata una prima ipotesi di interfaccia per l’applicazione che verrà “personalizzata” secondo le indicazioni delle forze di polizia partecipanti in relazione alle singole specificità di ogni paese e per garantire “il sapore locale e la diversità” di ognuno in modo tale da garantire al massimo la fruibilità della app. 

I test che si svolgeranno l'anno prossimo rappresentato quindi il momento decisivo per valutare sul campo le funzionalità della App prima di proporla alla cittadinanza. Una volta messa a punto il cittadino potrà scaricare un’applicazione semplice e funzionale per inviare segnalazioni e ricevere informazioni direttamente dalla Polizia Municipale. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità