Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Attualità giovedì 10 marzo 2022 ore 13:57

Città d'Europa per la pace, sit-in a Santa Croce

Una manifestazione promossa dai sindaci europei per chiedere il cessate il fuoco e l'apertura di corridoi umanitari per aiutare la popolazione ucraina



FIRENZE — Le città d'Europa scendono in piazza per la pace, tutte insieme lo stesso giorno, il 12 Marzo. Sono tante le città che hanno già aderito da Atene a Parigi, fino a Roma.

In Italia la grande manifestazione partirà alle 15 ed in Toscana il centro sarà piazza Santa Croce, la stessa che ha ospitato la conclusione dell'incontro tra vescovi e sindaci del Mediterraneo proprio nei giorni in cui partiva l'invasione della Ucraina.

"Cities stand with Ukraine". Una mobilitazione per chiedere il cessate il fuoco e l'apertura dei corridoi umanitari per poter aiutare la popolazione ucraina. L'appello è rivolto ad associazioni, comitati civici, organizzazioni politiche e religiose. Parteciperanno i sindacati Cgil, Cisl e Uil ed è atteso l’ambasciatore ucraino in Italia, Yaroslav Melnyk. 

A promuovere la manifestazione sono stati i sindaci delle città d'Europa che scenderanno in piazza in ogni Paese e vedono il sindaco di Firenze, Dario Nardella, impegnato in prima linea quale rappresentante e portavoce come presidente di Eurocities.

"E' la più grande manifestazione a favore della pace e in solidarietà dell’Ucraina che sia mai stata realizzata dall’inizio della guerra in Europa. Aspetto tanti giovani" ha detto il sindaco di Firenze.

Nardella ha rilanciato sui social il manifesto per la pace che vede tra i primi firmatari Rula Jebreal, Stefano Boeri ed Ermete Realacci.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un intervento provvisorio per rispondere alle segnalazioni degli utenti. Nel 2020 nasce l'interscambio, nel 2022 diventa hub metropolitano, al buio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità