Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE24°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità lunedì 13 marzo 2023 ore 10:42

Cimiteri, scatta l'orario ridotto, ecco dove

Ha suscitato polemiche la decisione di ridurre l'apertura, contrarie anche le categorie economiche rappresentative del settore come fiorai e marmisti



FIRENZE — Scatta l'orario ridotto nei cimiteri del Comune di Firenze, il provvedimento ha provocato polemiche non solo da parte dell'utenza ma anche del tessuto commerciale delle aree cimiteriali come ad esempio al Loggione di Trespiano e alle Porte Sante.

Ecco i cimiteri comunali

Cimitero di Trespiano Cimitero di Brozzi Cimitero di Mantignano Cimitero di Monteripaldi Cimitero di Peretola Cimitero del Pino Cimitero di Rifredi Cimitero di San Felice a Ema Cimitero di Santa Lucia al Galluzzo Cimitero di San Miniato al Monte Cimitero di Settignano Cimitero di Sollicciano Cimitero di Ugnano

Ad annunciare la riduzione è santo il Sindacato Usb "La comunicazione è affidata a un cartellino da appendere ai cancelli" aggiungendo poi "Per i colleghi dei cimiteri doppio disagio: oltre a doversi giustificare con gli utenti arrabbiati per quello che vedranno come un disservizio, con pochi giorni di preavviso si vedono cambiato anche l'orario di lavoro che passa da essere a turni a 7-13 con anche una grave ricaduta economica".

Lo scorso 8 Marzo è arrivata la precisazione dal Comune di Firenze "La proposta di un nuovo orario di apertura dei cimiteri, sette giorni su sette dalle 8 alle 13, consente di garantire lo svolgimento delle principali attività, che costituiscono il nucleo essenziale del servizio, e di mantenere, al contempo, il dovuto decoro di tutte le 17 sedi cimiteriali. E' in corso, come noto, il concorso per incrementare il numero di operatori disponibili e l’arrivo dei nuovi dipendenti consentirà di rimodulare l’orario ampliando l’apertura, ad oggi comunque garantita tutti i giorni della settimana compresi i festivi. La criticità in questo frangente è dovuta anche alla contingenza che un operatore dei cimiteri ha partecipato a un bando di mobilità volontaria indetto da un'altra amministrazione comunale".

A Gennaio 2022 in piena ondata Covid Palazzo Vecchio aveva messo mano agli orari "Dal 4 e fino al 16 Gennaio i cimiteri comunali osserveranno un orario di apertura ridotto dalle 8 alle 13. Si tratta di un provvedimento temporaneo per garantire comunque l'apertura degli spazi e dei servizi cimiteriali ai cittadini per le visite alle tombe dei familiari, in un momento di particolare difficoltà dovuta all'assenza contemporanea di molti operatori cimiteriali a causa dell'ondata pandemica".

Le proteste affisse alle bacheche cimiteriali e sui social


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 24 i furti attribuiti al ladro seriale acciuffato dopo scorribande tra alberghi, negozi, case e cantine. Il singolare catalogo della refurtiva
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità