comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:06 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Maradona, la lunghissima fila di tifosi in coda per la camera ardente

Attualità mercoledì 28 ottobre 2020 ore 15:31

"Chiusi per Covid, anticipiamo le gare di Serie A"

L'appello lanciato da un consigliere comunale fiorentino per aiutare gli esercenti pubblici, baristi e ristoratori che chiudono i locali alle 18



FIRENZE — Con la chiusura degli esercizi pubblici alle 18 sarebbe a rischio la tradizionale visione al bar delle gare in trasferta, questo ha pensato il capogruppo di Fratelli d'Italia a Palazzo Vecchio, Alessandro Draghi, che ha deciso di lanciare da Firenze un appello alla Federcalcio in occasione della prossima sfida tra Roma e Fiorentina.

"In un momento come questo con un Dpcm che impone l'assenza di pubblico dagli stadi e che obbliga a chiudere bar e ristoranti alle 18, dare il fischio di inizio proprio alle 18 comporterebbe adesso che nessun spettatore potrà godersi una partita così importante davanti ad una pizza o ad una birra. Il mio appello non rimanga inascoltato: che si anticipi di tre ore la partita, per aiutare ristoratori e baristi che piangono carenza di clientela in questo periodo. Comprendo le difficoltà organizzative a modificare un orario a così breve distanza temporale, ma il mio invito vale per tutte le giornate di campionato comprese nello spazio temporale di Novembre, fino a termine delle misure previste nel Dpcm" ha concluso il consigliere comunale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca