Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE12°17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità martedì 24 marzo 2020 ore 14:27

"Chiuse a casa? C'è rischio di violenza domestica"

La Cgil di Firenze ha segnalato il rischio dovuto al periodo di isolamento ed ha ricordato lo sportello per le donne che subiscono violenze domestiche



FIRENZE — "Stare a casa forzatamente può aumentare gli episodi di violenza anche in situazioni in cui, fino a prima della quarantena, non si erano mai palesate dinamiche violente" è questa la segnalazione che è partita dal Coordinamento Donne Cgil Firenze.

Il Coordinamento Donne Cgil Firenze ha ideato e gestisce lo sportello "Donna chiama Donna" "E’ rivolto a tutte quelle donne che stanno affrontando situazioni problematiche sia di natura privata che nel posto di lavoro e si avvale della collaborazione di un'avvocata e di una psicologa e delle altre strutture, categorie e servizi messi in essere dalla Cgil. Lo Sportello Donna chiama Donna è raggiungibile anche in questo periodo ai numeri 347 3369959 – 340 5807977 per ascolto, consulenza e tutela. Chiamateci o se preferite mandate un messaggio, ma ricordate che non siete sole, noi ci siamo!".

Sono inoltre sempre attivi i numeri 1522 rete nazionale antiviolenza, 055.601375 Artemisia Centro Antiviolenza Firenze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità