Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:56 METEO:FIRENZE23°39°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Cronaca giovedì 14 aprile 2022 ore 19:55

Accoltellato per aver chiesto il green pass

accoltellamento

E' successo a un addetto alla sorveglianza di un locale del centro. Clienti pretendevano di entrare senza né mascherina né certificazione verde Covid



FIRENZE — Accoltellato per aver chiesto a quei clienti il green pass per accedere al locale: è accaduto a un addetto alla sorveglianza di un ristorante della zona della stazione di Santa Maria Novella, proprio in piazza, aggredito assieme a un suo collega da clienti che pretendevano di entrare e consumare senza mascherina e senza certificazione verde Covid.

A seguito dell'episodio la polizia ha denunciato due uomini, di 28 e di 30 anni. Il ferito è stato portato in ospedale e medicato in pronto soccorso. La sua prognosi è di 7 giorni. L'arma da taglio, un coltello, è stata sequestrata.

Oltre all'aggressione, avvenuta l'altra notte, i due hanno anche lanciato oggetti contro le vetrine del locale. Per questo entrambi sono accusati di danneggiamento e lancio di oggetti pericolosi. L'uomo che ha sferrato la coltellata dovrà rispondere anche di lesioni personali aggravate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una serata conviviale per i condomini che si sono ritrovati alla tavolata nel cortile dove ciascuno ha preparato e portato qualcosa da mangiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità