Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:09 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Attualità lunedì 25 luglio 2022 ore 15:04

Firenze celebra Sant'Anna, la Liberazione del '300

La venerazione nasce da un episodio politico della Firenze Repubblicana del XIV secolo: la cacciata di Gualtieri di Brienne, il Duca d’Atene



FIRENZE — Firenze celebra Sant’Anna patrona e santa protettrice della città, in programma le cerimonie

La venerazione di Sant’Anna nasce da un episodio di carattere politico fra i più importanti per la Firenze Repubblicana del XIV secolo: la cacciata da Firenze di Gualtieri di Brienne, noto come Duca d’Atene, con una sollevazione popolare, proprio il giorno di Sant’Anna, il 26 Luglio 1343. Firenze metteva fine alla tirannia in città dello straniero.

Sant’Anna venne dunque ad assumere un valore civico oltre che religioso, al punto da far diventare la Santa, protettrice della città.

“Le tradizioni popolari rappresentano l’identità di un popolo, le sue radici. Quest’anno torniamo a festeggiare la compatrona Sant’Anna – ha detto il presidente del Consiglio comunale Luca Milani – la festa della libertà per tutti i fiorentini e dell’esaltazione dell’autonomia comunale. Dobbiamo dare continuità ad un passato illustre, fatto di valori spirituali, culturali e morali che non vogliamo dimenticare. Questa tradizione ci impone, nella ricorrenza di Sant’Anna, di riflettere anche sull’attualità, su un parallelismo che lega situazioni apparentemente distanti tra loro, cioè tra quanto accaduto il 12 agosto del 1944 nella nostra Sant’Anna di Stazzema, con la strage di più di 500 persone civili in prevalenza donne, anziani e bambini, durante la ritirata nazifascista lungo la linea Gotica e quanto accaduto e scoperto nella città martire di Bucha in Ucraina. Anche in questa città persone inermi sono divenute vittime in quanto “strumenti di guerra”, per provocare orrore e terrore tra i civili, proprio come accaduto a Sant'Anna". Ogni 12 Agosto il Gonfalone della città di Firenze è a Sant’Anna, con tantissime altre amministrazioni e tantissime persone per dire mai più.

La Festa di Sant’Anna fu ripristinata nel 1996 grazie ad un’iniziativa nata dal gruppo Rotary Club di Bisenzio – Le Signe e che continua ad essere patrocinata grazie al Rotary Club Lorenzo il Magnifico di Firenze. Alla celebrazione fiorentina partecipa anche il corteo dei due Rotary ed una rappresentanza istituzionale del Comune di Signa che, come Firenze, ha come compatrona Sant’Anna.

"Voglio ringraziare inoltre il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina - ha concluso il presidente del Consiglio comunale Luca Milani – e l’Arcidiocesi di Firenze per il loro costante impegno nella valorizzazione di questa ricorrenza. Infine un saluto particolare all’Arciconfraternita di Parte Guelfa che rinnova ogni anno per Sant’Anna la sua vocazione di aiuto per gli altri”.

Ma qual è il programma del 26 Luglio?

Dal portale del Rotary Club Lorenzo il Magnifico 

Martedi 26 Luglio 2022 – Festa di S’Anna di Firenze

Festa di S. Anna seconda patrona di Firenze, in collaborazione con il Comune di Firenze ed alla presenza dei R.C. dell’area Medicea.
Ore 18 e 30 aperitivo presso il Bottegone via Martelli 2/rosso
Ore 20 e 30 si terrà il corteo storico con partenza dall’Arengario di Palazzo Vecchio ed arrivo alla chiesa di Orsammichele con la benedizione dei ceri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono quattro le caffetterie fiorentine presenti nei Bar d'Italia 2023 del Gambero Rosso,, la guida che dà i voti ai locali più amati dagli italiani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità