Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Lavoro mercoledì 13 maggio 2020 ore 16:06

Cavalli ufficializza la procedura di trasferimento

Davanti alla procedura di trasferimento dell'azienda Femca Cisl e Filctem Cgil hanno ribadito la contrarietà e chiesto di vedere il piano industriale



FIRENZE — Nuovo capitolo nella vertenza Roberto Cavalli di Sesto Fiorentino, oggi si è svolto un incontro tra azienda e sindacati. 

Femca Cisl, Filctem Cgil ed Rsu hanno reso noto che "E' stata confermata la mancanza di apertura dell’azienda a rinunciare alla decisione di trasferire la sede di Firenze a Milano; ancora una volta, senza motivarne le ragioni generali ed economiche. A fronte della rinnovata richiesta dei sindacati di prendere visione delle prospettive industriali che giustifichino il superamento della sede di Firenze, e dopo un'accesa discussione che ha visto i sindacati manifestare la volontà dei lavoratori che un marchio storico fiorentino non lasci il suo territorio, i legali dell’azienda hanno annunciato ufficialmente l'immediata apertura della procedura di trasferimento a partire, presumibilmente, dal primo settembre 2020".

"Contestualmente all'avvio della procedura si aprirà un confronto, anche con le Istituzioni, sul tanto atteso piano industriale che tra una settimana verrà finalmente reso noto. Ciò premesso, il sindacato chiede ai lavoratori di informare immediatamente qualora vengano contattati personalmente dall'azienda o da chi per loro in merito alle intenzioni di accettare lo spostamento di sede. E' importante, infatti, che da parte dei lavoratori non vengano date risposte prima dell'esame attento e condiviso del piano industriale e dunque ogni decisione deve essere rimandata all’avvenuta fattiva consultazione" hanno concluso le sigle sindacali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità