QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità giovedì 16 marzo 2017 ore 13:44

Carlo e Camilla tra le meraviglie del Rinascimento

Visita del principe Carlo e della duchessa Camilla a Firenze il 31 marzo quando l'erede al trono britannico riceverà il premio Uomo del Rinascimento



FIRENZE — Rapporti bilaterali, lotta al traffico di esseri umani, coesione sociale e cooperazione militare. Questi i temi al centro della visita in Italia del principe Carlo e la Duchessa Camilla dal 31 marzo al 5 aprile.

I reali cominceranno la visita in Italia da Firenze, unica tappa in Toscana, il 31 marzo dove celebreranno il centenario del British Institute. Qui il principe Carlo riceverà il premio ''Uomo del Rinascimento 2017", assegnato dalla Fondazione Palazzo Strozzi. In questa occasione l'erede al trono britannico pronuncerà il suo unico discorso pubblico di tutto il viaggio.

Sempre a Firenze il principe e la Duchessa parteciperanno a Palazzo Pitti ad un evento che richiamerà l'impegno della Fondazione di Carlo, ''Campaign for Wool'', per la promozione della lana, fibra sostenibile e biodegradabile.

Il giorno dopo la coppia reale si sposteranno a Vicenza per visitare il cimitero militare britannico di Montecchio Precalcino e il sacrario militare di Valli del Pasubio.

Lo stesso giorno Camilla si recherà invece in visita a Ercolano e presso ''La Gloriette'', una villa napoletana sequestrata alla mafia e ora utilizzata per promuovere progetti mirati al sostegno dei giovani.

Il 2 aprile sarà la giornata dedicata ad Amatrice. Un'occasione alla quale il principe tiene molto non solo per incontrare le famiglie sopravvissute al sisma ma anche per essere informato sulla ricostruzione e considerato anche il suo interesse verso il recupero dei beni culturale e l'architettura sostenibile.

Il 4 e il 5 aprile saranno le giornate che Carlo e Camilla trascorreranno a Roma. Oltre ai colloqui con Papa Francesco e il presidente Mattarella.



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità