QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 08 dicembre 2019

Attualità giovedì 18 luglio 2019 ore 16:56

Carabinieri, da 160 anni a servizio dei fiorentini

Festa a Palazzo Vecchio per l'anniversario di costituzione della Legione carabinieri Toscana



FIRENZE — Oggi Firenze ha festeggiato 160 anni di presenza dell'Arma dei Carabinieri nel capoluogo toscano con un evento a Palazzo Vecchio. Il comandante della Legione carabinieri Toscana, Massimo Masciulli ha spiegato "Quello che non è cambiato in tutti questi 160 anni è lo spirito di servizio. Il carabiniere nasce ben prima di questi 160 anni, nasce con tante difficoltà perché vive in un mondo moderno. Il carabiniere è attento alla cittadinanza, lavora per le persone con le quali vive". 

L'idea di unire questa ricorrenza con i 160 anni de La Nazione è venuta al presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani: "Mi è venuta leggendo la storia - ha detto -. I due eventi sono strettamente collegati". Tra i presenti anche il direttore de La Nazione Francesco Carrassi, l'arcivescovo di Firenze il cardinale Giuseppe Betori e il console Usa in città Benjamin V. Wohlauer.

Il prefetto di Firenze, Laura Lega, ha sottolineato che la ricorrenza "salda due compleanni importanti. L'appuntamento di oggi suggella quello che deve essere un modo di saldare il mondo della comunicazione, dell'informazione, del render note le cose, con quella che è un'azione silenziosa, costante, impegnata". 

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, lo ha definito "un compleanno di popolo visto che riguarda due realtà a cui Firenze è legatissima. Firenze è stata una delle prime città in cui i carabinieri si sono insediati, siamo un punto di riferimento nazionale perché qui ha sede la scuola dei marescialli e dei carabinieri".



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca