Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Attualità mercoledì 06 maggio 2020 ore 10:32

Canoa fiorentina in lutto, è morto Paolo D'Elia

Paolo D'Elia

Era direttore dell’impianto dell’Anconella quando è diventato presidente dei Canottieri Comunali portandoli a grandi successi e alle Olimpiadi



FIRENZE — E' morto all’età di 82 anni, Paolo D’Elia, appassionato degli sport del remo e della pagaia e importante dirigente del mondo della canoa. D’Elia era un ingegnere e nel 1975, al tempo in cui era direttore dell’impianto dell’Anconella, assunse la presidenza della Canottieri Comunali Firenze.

"E’ stato un presidente che con la sua signorilità ed educazione, la sua innata sportività, ha difeso e promosso la canoa fiorentina con stile e impegno" così lo hanno ricordato i soci e gli atleti della Canottieri Comunali Firenze, che conservando con affetto un bellissimo ricordo di Paolo D’Elia, esprimono le più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi congiunti.

Divenuto poi ingegnere capo del Comune di Firenze, ebbe una mentalità ambiziosa e dette un forte impulso allo sviluppo della società dei Canottieri, per la quale profuse un grande e prezioso impegno. Con lui alla presidenza, Francesco Conforti direttore sportivo e Massimo Nebbiai allenatore, la Canottieri Comunali Firenze iniziò ad essere una grande società sportiva, raggiungendo traguardi e vittorie sempre più importanti. A partire dal 1976 furono vinti decine di campionati italiani e andarono alle olimpiadi i due fratelli gigliati Andrea e Paolo Salvietti. I titoli vinti arrivarono da tante specialità e categorie diverse: K1 e K4 senior con i fratelli Salvietti e i cugini Chiostri, il K2 junior con il duo Innocenti - Di Capua; Marco Guazzini sul C1 soltanto per citarne alcuni. Paolo D’Elia è rimasto alla guida della Canottieri Comunali per molti anni e ha reso possibile lo sviluppo degli spazi sociali e sportivi come li conosciamo oggi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un nuovo colpo nel cuore della notte ai danni di una attività commerciale, stavolta a segnalarlo sono stati i Cittadini Attivi di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità