Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:25 METEO:FIRENZE19°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, risse nelle vie della movida: i video dai Navigli e in Piazza 24 Maggio

Attualità mercoledì 14 aprile 2021 ore 17:58

"Borseggiate in pieno centro, è intollerabile"

Un consigliere comunale ha denunciato un borseggio avvenuto in centro all'ora di pranzo ai danni due colleghe rimaste scosse per l'accaduto



FIRENZE — Due donne sono state borseggiate in centro storico all'ora di pranzo, si sono accorte del furto ed hanno cercato di inseguire il ladro che però è riuscito a rubare i soldi prima di liberarsi del portafogli. Il borseggiatore è scappato.

A denunciare l'accaduto è stato il consigliere comunale Lorenzo Masi “Quest’oggi, alle 14 e 15, due colleghe si trovavano sedute sul bordo delle fioriere di Piazza Ognissanti a mangiare un panino e sono state vittime di un borseggiatore. Un ladruncolo, un uomo esile sui 40-50 anni di statura media, ha portato via la borsa di una delle due colleghe. Una delle due - racconta Lorenzo Masi che ha raccolto la testimonianza - ha sentito un fruscio strano provenire da dietro le piante della fioriera, confusa dal rumore del vento, si è sporta ed ha visto una persona che ha preso la borsa della collega. Entrambe iniziano a rincorrerlo ed gridare aiuto, nessuno in piazza però può dare loro una mano, eppure il comando dei carabinieri è dietro l’angolo. Una delle due chiama il 113, mentre l’altra afferra per le spalle il ladro, lui sfugge, lancia la borsa in un angolo, lei corre ancora più forte e lo costringe verso il muro, stringendogli le braccia e urlandogli di ridarle il portafoglio. Nel frattempo l’altra collega, in preda alla paura mentre è al telefono con il 113, chiede aiuto, dice alla sua collega di tornare indietro, il ladro lancia il portafogli sotto a un’auto parcheggiata mentre un terzo uomo rincorre il ladro, ma non riesce a prenderlo. Le due colleghe, tornate a lavoro, solo in un secondo momento si accorgono che il ladro aveva già rubato tutti i soldi (monete e banconote) che erano nel portafogli”.

“Una vicenda intollerabile e che ci addolora - hanno commentato i consiglieri del Movimento 5 Stelle Lorenzo Masi e Roberto De Blasi - anche perché avvenuto in centro città, prima di tutto la sicurezza dei nostri cittadini, poi pensiamo al resto. Si è verificata una situazione che non deve accadere in una città come Firenze, il sindaco intervenga. Esprimo vicinanza e conforto alle colleghe che sono rimaste impaurite e traumatizzate dall’accaduto. Purtroppo non ci troviamo di fronte ad un caso isolato in quanto un increscioso episodio è accaduto anche ieri al Piazzale Michelangelo dove un anziana è stata presa a calci e rapinata”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli inquilini di uno stabile hanno chiamato la polizia sventando così un furto commesso da giovanissimi. Uno è stato bloccato, gli altri sono fuggiti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli