Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:35 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, il centro commerciale di Kremenchuk devastato dopo l'attacco russo: il video dal drone

Attualità mercoledì 09 marzo 2022 ore 16:49

Libri da scambiare nella casetta al parco

Persone a lato della casetta dei libri durante l'inaugurazione
L'inaugurazione della casetta dei libri

Si chiama bookcrossing: una persona lascia un libro nello scaffale coperto, un'altra lo prende, lo legge e lo rimette possibilmente in circolo



FIRENZE — Si chiama bookcrossing: una persona lascia un libro in un luogo pubblico, un'altra lo prende, lo legge e lo rimette possibilmente in circolo. E ora quel luogo in cui lasciare i libri a sconosciuti lettori nel giardino del Bindolo in via Neri di Bicci, nel rione di Ponte a Greve ha la forma di una casetta con cui la pratica arriva nel quartiere 4.

A costruire lo scaffale coperto sono stati cittadini a cui è stato sospeso un procedimento penale con messa alla prova nell'ambito del progetto Biblioteca di Comunità che unisce promozione della lettura, decoro e giustizia riparativa.

L'inaugurazione oggi con la vicesindaca Alessia Bettini, l'assessora al welfare Sara Funaro, Mirko Dormentoni presidente del Quartiere 4 e i rappresentanti delle realtà che cooperano nel progetto. I primi volumi sono stati messi in casetta, la quarta a Firenze, dalla biblioteca Canova.

Su ogni casetta è installata una targa con una frase di Rudy Zerbi evocativa dell'atto di restituzione alla comunità: “Non aver paura di voltare pagina perché c’è sempre un libro nuovo che ti aspetta”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca