comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bellanova: «Italia viva si asterrà in Senato. Serve riprendere il discorso sui temi, non mettere in discussione la maggioranza»

Cronaca domenica 23 agosto 2020 ore 09:23

Beccati in stazione con il bottino della farmacia

Fermati a Santa Maria Novella, due giovani di 24 e 25 anni sono stati trovati in possesso di un pc e 400 euro rubati in una farmacia di Vicchio



FIRENZE — Nei giorni scorsi la polizia ferroviaria ha fermato due giovani di 24 e 25 anni, ritenuti responsabili di un furto con scasso in una farmacia di Vicchio.

I due sono stati rintracciati alla stazione di Santa Maria Novella.
Mentre si avvicinavano ai due gli agenti hanno notato che il più giovane stava nascondendo sotto la maglietta un computer portatile poi passato al complice che, nascondendolo a sua volta, avrebbe cercato di allontanarsi ed eludere il controllo, ma gli è andata male ed entrambi sono stati fermati: il pc è stato sequestrato così come 400 euro trovati addosso al complice.

Gli accertamenti sul computer hanno poi consentito di rintracciarne il proprietario, dal quale gli operanti hanno appreso che quanto rinvenuto era il bottino del furto avvenuto nottetempo nella farmacia di Vicchio, all’interno della quale erano entrati dopo aver forzato una porta di ingresso sul retro.

Visionate le telecamere, gli agenti della Polfer hanno riconosciuto i due fermati quali autori del furto.

Il Gip del Tribunale di Firenze ha convalidato il fermo di indiziato di delitto e ha disposto per il 24enne la misura cautelare degli arresti domiciliari e per il 25enne quella dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità