Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:09 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità sabato 17 luglio 2021 ore 09:49

Il nuovo parco a misura di sport, bimbi e nonni

Il sopralluogo
Il sopralluogo nell'area

Sono appena partiti i lavori per realizzare su 10 ettari di verde un nuovo spazio pubblico per il gioco, l'attività fisica e lo svago



FIRENZE — Dieci ettari di nuovo verde con aree sportive e spazi per bambini e anziani: è il nuovo parco pubblico di San Bartolo a Cintoia che nascerà accanto al futuro Palawanny nella zona del Cavallaccio nel Quartiere 4. I lavori sono appena iniziati. L’investimento iniziale previsto è di 600.000 euro.

Via Madonna del Pagano diventerà l’asse principale del parco, che collegherà la zona dei parcheggi a nord con la parte edificata a sud, passando attraverso la porzione ‘agricola’. I filari di gelso verranno reintegrati con nuovi esemplari. I pioppi bianchi di carattere spontaneo saranno preservati e andranno a costituire la base del ‘bosco bianco’, che sarà implementato con nuovi fusti.

Lungo l’asse principale saranno creati ulteriori percorsi per collegare le attrezzature del parco: un percorso verso la zona anziani, uno verso la zona bimbi e uno all’interno delle aree boscate che collegano gli spazi per l’attività fisica. L’area per l’attività fisica degli anziani sarà costituita da due piazzali di circa 200 metri quadrati, circondati e collegati tra loro da un doppio filare di gelsi, con sedute per la sosta.

Uno dei piazzali sarà attrezzato con strumenti per l’attività motoria degli anziani; l’altro sarà dedicato ad attività di danza e spettacoli. L’area giochi per i più piccoli sarà costruita sulle esigenze dei bambini con difficoltà motorie e percettive. Infine, le aree attrezzate per l’attività fisica saranno collocate in radure boscate appositamente studiate per street basket, volley con campo in erba sintetica, ping pong con due tavoli e piazzale dedicato. Nella zona vicina a via Gentileschi, invece, saranno installate due coppie di porte per il calcetto.

L'area come è adesso

L'area come è adesso

Il parco si inserisce nel grande polo sportivo di San Bartolo a Cintoia che prevede, oltre al campo di football già esistente e al palazzetto in corso di realizzazione, anche una piscina e una palestra per la ginnastica artistica. Lungo la fascia settentrionale è previsto un lungo spazio destinato a parcheggio, al quale sarà affiancata una pista ciclabile.

“Mentre procedono i lavori per realizzare il nuovo Palazzetto dello sport a San Bartolo - dichiara l’assessore all’ambiente Cecilia del Re - con la Direzione Ambiente diamo il via al cantiere per realizzare il nuovo parco circostante. Quello che era un lembo di terra marginale e privo di una sua identità diventerà ora un Parco attrezzato a vocazione sportiva per giovani e meno giovani, con nuove alberature e servizi. Tra il Palawanny e il Parco stiamo dunque costruendo un nuovo polo attrattivo di quella città policentrica dove il verde, l’attività fisica, la salute e lo svago sono gli elementi chiave per rendere questa parte del territorio più vivibile e inclusiva”.

“Lo abbiamo voluto, lo abbiamo promesso, e finalmente ci siamo - afferma il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni -. Presto il Parco di San Bartolo a Cintoia sarà non solo il nuovo polo sportivo ma anche il grande parco del quartiere: verde pubblico attrezzato per ogni età, con spazi e opportunità a libera fruizione per le attività ludiche, motorie e per la socialità. È la città del verde e della prossimità che non lascia indietro nessuno. Come piace a noi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono state le segnalazioni dei cittadini a mettere gli agenti della municipale sulle tracce di un giro di shaboo, la pericolosa droga sintetica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca