comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:28 METEO:FIRENZE20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
Covid, Galli: «Mi sarei augurato più concretezza e meno litigiosità»

Cronaca mercoledì 28 dicembre 2016 ore 13:44

Badante ruba alla suora e tenta fuga in patria

La donna di origini rumene era a servizio di un'anziana religiosa nella parrocchia di S.Bartolomeo a Badia a Ripoli



FIRENZE — E' stata fermata dai carabinieri vicino Padova mentre tentava di rientrare in Romania con oggetti preziosi, arredi ed elettrodomestici rubati all'anziana religiosa di 86 anni della parrocchia di San Bartolomeo a Badia di Ripoli. Così è finita in manette una badante di 59 anni, con l'accusa di furto aggravato in abitazione.

La donna era stata segnalata in viaggio verso la Romania dai militari di Firenze Ricorboli ai quali si era rivolto il parroco di San Bartolomeo. Il sacerdote si era accorto che al momento della partenza per la Romania dove avrebbe voluto festeggiare il capodanno, la badante si era impossessata di numerosi oggetti, cornici, icone, candelieri, piatti, oggetti per la casa ed elettrodomestici, tra cui un televisore, un video registratore, un robot da cucina e un ferro da stiro, che si trovavano all'interno della canonica dove prestava servizio.

La donna aveva riempito borse, borsoni, valigie e zaini, caricando il tutto a bordo dell'autobus che svolge il servizio di linea fino a Cluj in Romania. Rintracciato l'itinerario dell''autobus i militari hanno bloccato la romena allo snodo di smistamento in Selvazzano Dentro. 

Dalla perquisizione del suo bagaglio costituito da 11 colli per un peso di circa 200 chili sono stati rinvenuti oggetti che, fotografati, sono stati riconosciuti dai derubati. La donna è stata sottoposta a fermo di polizia giudiziaria e rinchiusa nella casa circondariale femminile di Montorio Veronese.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità