QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°10° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 12 novembre 2019

Cronaca giovedì 26 aprile 2018 ore 14:58

Ragazzi, attenti ai bulli da social network

Cyberbullismo e rischi del web al centro di 'Cresci e post@' organizzato in contemporanea al torneo di basket 'Brothers & Sisters in basketball'



FIRENZE — I bulli non sono solo fuori ma anche dentro alla rete, negli spazi virtuali che i ragazzi abitualmente frequentano, i social network in primis. Per questo nell'ambito del torneo 'Brothers & Sisters in basketball VIII edizione del Memorial Pietro e Niccolò Quercetelli' in programma a Firenze fino al prossimo 30 aprile, è stato organizzato l'evento 'Cresci e post@: diventare grandi senza cadere nella rete'. 

"Purtroppo - commenta l'assessore regionale allo sport Stefania Saccardi - la presenza costante di ragazzi e ragazze su web e social è troppo spesso fonte di problematiche che tendiamo a sottovalutare ma che è bene approfondire e per certi aspetti cercare di contrastare. Abbinare lo sport giocato e partecipato a iniziative come queste ritengo sia una modalità azzeccata ed in grado di creare interesse e coinvolgimento".

Tanti gli ospiti dell'evento, organizzato dalla società Pino Dragons ed Engineering e patrocinata da Regione, Comune di Firenze e Parlamento Europeo. Ci saranno Walter De Raffaele, coach dei campioni d'Italia di basket della Umana Reyer Venezia, l'arbitro internazionale Lorenzo Baldini, lo psicoterapeuta Alberto Ferretti e l'attore torinese Edoardo Mecca, star del web che peraltro è anche testimonial del Telefono Azzurro e protagonista di uno spettacolo sul cyberbullismo.



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità