Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:46 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Attualità sabato 10 aprile 2021 ore 15:37

Assessore sedute in piazza a fianco di Ursula

flash mob assessore firenze

Il presidente turco Erdogan nega la sedia alla presidente Von der Leyen? E le assessore comunali fiorentine danno vita al flash mob #iomisiedo



FIRENZE — Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan nega la sedia alla presidente della commissione europea Ursula Von der Leyen? E le assessore comunali fiorentine danno vita al flash mob #iomisiedo, portando in piazza della Signoria cinque sedie e occupandole in segno di solidarietà.

La vicesindaca Alessia Bettini e le assessore di Palazzo Vecchio Benedetta Albanese, Cecilia Del Re, Sara Funaro e Titta Meucci hanno così espresso plasticamente, stamani, lo sdegno per la scelta discriminatoria del presidente turco Erdogan nell’incontro di Ankara che ha negato la sedia alla presidente, relegandola su un sofa durante l'incontro ufficiale.

Per le assessore fiorentine, il gesto di oggi ha voluto simboleggiare la condanna di quanto avvenuto ad Ankara: un'offesa a tutte le donne e all'Unione europea in tema di diritti umani e diritti delle donne.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per tutti i toscani sarà per sempre l'indimenticabile Augusto Verdirame da Brescia. Il noto attore e doppiatore è morto a Roma, aveva 70 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca