Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:21 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Raga, se arrivano gli sbirri nessuno scappa», la guerriglia a San Siro

Attualità martedì 06 aprile 2021 ore 17:48

Iva azzerata sugli assorbenti contro la tampon tax

Aumentano le adesioni alla campagna "Il ciclo non è un lusso" con le farmacie di Campi Bisenzio, Signa, Lastra a Signa, Calenzano e Borgo San Lorenzo



CAMPI BISENZIO — Le farmacie comunali di Campi Bisenzio, Signa, Lastra a Signa, Calenzano e Borgo San Lorenzo partecipano alla campagna “Il ciclo non è un lusso” e Farmapiana ha deciso di effettuare uno sconto sugli assorbenti femminili pari al valore dell’Iva.

Gli assorbenti sono tassati al 22 per cento, come i beni di lusso, e non al 4, come i beni di prima necessità. 

“La cosiddetta tampon tax- ha detto il sindaco di Campi, Emiliano Fossi - è un’imposta profondamente ingiusta; non è un caso che molti paesi europei prevedano una tassazione diversa sui prodotti igienici femminili. Sono beni essenziali, e la tassazione per acquistarli grava solo sulle donne; si tratta quindi di una tassazione a suo modo discriminatoria. Tutti noi amministratori dovremmo batterci per sostenere iniziative come quella di Farmapiana e portare avanti questa battaglia in tutti gli ambiti legislativi”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due mamme e un uomo sono finiti in arresto per abusi sulle figlie e diffusione su internet le immagini delle violenze. Le bimbe sono in luoghi sicuri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità