Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Cronaca mercoledì 13 gennaio 2021 ore 18:16

Apre lo sportello, colpisce uno scooter e fugge

La municipale è riuscita a rintracciare attraverso le immagini della videosorveglianza un'automobilista fuggito dopo aver provocato un incidente



FIRENZE — Ha aperto lo sportello dell’auto colpendo uno scooterista che è caduto rovinosamente a terra ma non si è fermato per prestare soccorso. La Polizia Municipale è riuscita a risalire ai responsabili che sono stati denunciati. E il conducente è stato anche multato per guida senza patente e con veicolo non assicurato.

L'incidente è accaduto il 18 Dicembre nella zona di piazza Indipendenza. Come ricostruito dalle pattuglie una passeggera di un’auto ferma sulla strada ha aperto lo sportello colpendo così uno scooterista che è finito con il mezzo contro la fioriera di un hotel. Il ferito è stato soccorso da un infermiere mentre alcuni passanti hanno scattato foto alla targa dell’auto mentre si allontanava. La Polizia Municipale ha quindi avviato le indagini e, grazie alle foto della targa, è risalita al proprietario residente a Novoli e alla sua compagna.

Per entrambi è scattata la denuncia in concorso per omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale con ferito. 

La passeggera, cittadina peruviana, è risultata non in regola con le norme sull’immigrazione e quindi è stata denunciata anche per questo reato, oltre che multata per aver aperto lo sportello senza le necessarie cautele. Al conducente invece contestati anche gli illeciti amministrativi di guida senza patente non rinnovata da oltre 10 anni con sanzione da 5.100 euro, e per mancanza di assicurazione per il veicolo, peraltro già sequestrato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno