Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Cronaca mercoledì 31 gennaio 2018 ore 12:49

Anziana assaltata e picchiata in casa

Una donna è stata picchiata e costretta a consegnare i soldi e la fede nuziale a un malvivente che all'improvviso è piombato nel suo salotto



FIRENZE — Il rapinatore è entrato dopo aver forzato la finestra del suo appartamento al primo piano di un palazzo in viale Luigi Gori. La donna che lì abita, di 79 anni, se lo è ritrovato davanti all'improvviso. A quanto pare è stata svegliata dai rumori e ha sorpreso il malvivente in salotto. A quel punto è stata subissata prima dalle minacce e poi dalle botte dell'uomo che l'ha presa a pugni in testa e le ha portato via 150 euro in contanti, un paio di orecchini e la fede nuziale, ricordo del marito. Poi è fuggito passando dalla porta di ingresso. 

Dopo il colpo, nella casa della signora sono intervenuti i carabinieri per i rilievi e l'avvio delle indagini. L'uomo, sulla quarantina, ha agito a volto scoperto e senza guanti. 

La donna è stata portata all'ospedale di Careggi dove è stata medicata per le lesioni subite, guaribili in cinque giorni. I medici le hanno riscontrato un lieve trauma cranico e una contusione a un dito della mano sinistra. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bottino si contano 15 piastre per capelli oltre al fondo cassa. I carabinieri hanno avviato le indagini sui video della sicurezza urbana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca