QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 novembre 2019

Cronaca lunedì 24 giugno 2019 ore 15:34

"Già a piede libero" dopo aggressione in Fortezza

Il vice presidente dell'assemblea cittadina parla di "ferita morale" ed interviene sull'episodio della donna aggredita ai giardini della Fortezza



FIRENZE — Una "ferita morale" con queste parole il consigliere Emanuele Cocollini commenta la scarcerazione dell'autrice dell'aggressione ed interviene sull'episodio del tentato strangolamento avvenuto ai giardini della Fortezza da Basso di Firenze. Il vice presidente dell'assemblea ha chiamato la donna aggredita qualche sera fa. La donna è stata colpita alle spalle e poi strangolata da una cittadina nigeriana che si aggirava in stato confusionale all'interno del giardino. A salvare la ragazza sono stati una sua amica ed un passante accorso alle urla di aiuto.

Il consigliere comunale della Lega dichiara di aver contattato la ragazza “Oggi ho sentito al telefono la signora Antonella che negli scorsi giorni è stata aggredita brutalmente da un’extracomunitaria. Per fortuna sta bene ed ha soltanto qualche livido, ma la ferita più grande è quella morale. L’aggressore, una donna africana irregolare è, infatti, già a piede libero. Esprimo la mia più totale solidarietà e vicinanza alla signora Antonella, auspicando, fiducioso nella magistratura, che tale odioso reato venga severamente perseguito”.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità