Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Attualità venerdì 24 settembre 2021 ore 18:03

​Addio a Rino Nencini, campione toscano di bocce

Rino Nencini

E' morto a 99 anni lo storico campione fiorentino con 200 gare vinte in carriera. Era parente di Gastone Nencini, la leggenda del ciclismo



FIRENZE — La Toscana piange Rino Nencini, storico campione fiorentino di bocce con quasi 200 gare vinte in carriera. Tra due mesi avrebbe compiuto 100 anni. I funerali si terranno alla Chiesa Parrocchiale del Corpus Domini a Gavinana sabato 25 Settembre alle 10 e 15. 

Un punto di riferimento del movimento boccistico dove ha giocato fino a poco tempo fa, nell'Affrico di Firenze. 

Amato e apprezzato per le doti umane oltre che sportive, ha condiviso le corsie con numerose generazioni di giocatori. Ha iniziato tardi a giocare, a 40 anni, scrivendo la storia del boccismo toscano, introducendo il colpo della “bocciata al volo soprammano”. 

Il presidente di Federazione Italiana Bocce Toscana Giancarlo Gosti ha espresso così il suo cordoglio “Si fa fatica a credere che Rino Nencini non sia più con noi; è stato indubbiamente il personaggio più amato e conosciuto delle bocce toscane. Nel recente periodo più difficile dell’emergenza sanitaria la sua testimonianza e il suo attaccamento alle bocce hanno dato coraggio a molti di noi per andare avanti; il suo ricordo e il suo esempio ci devono spingere a proseguire ancora per far ripartire al meglio la nostra disciplina”.

Rino era parente di un'altra leggenda del mondo dello sport, quel Gastone Nencini vincitore di Giro d’Italia e Tour de France.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due gli agenti feriti la scorsa notte negli scontri con un gruppo di giovani tra cui minorenni. Usciti da un locale avevano preso a calci una vetrina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS