QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°28° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 18 agosto 2019

Sport lunedì 02 febbraio 2015 ore 22:20

Fiorentina, niente botti. L'ultimo arrivo è Rosi

I viola prendono in prestito il centrocampista del Genoa e perfezionano l'arrivo di Salah. Ceduto Yakovenko, Ilicic e El Hamdaoui restano



FIRENZE — In molti, specie tra i tifosi, si aspettavano il colpo a sensazione dell'ultimo minuto. Invece il mercato invernale della Fiorentina si chiude con l'ufficialità della cessione di Cuadrado al Chelsea (per 35 milioni di euro), il viaggio inverso fatto dal centrocampista egiziano Salah (prestito gratuito di 6 mesi con opzione anche per l'anno successivo) e il prestito secco di Aleandro Rosi dal Genoa, quel centrocampista esterno chiesto da Montella come riserva di Joaquin ma nome che certo non può entusiasmare il popolo di fede viola.

Poche notizie, inoltre, anche sul fronte degli esuberi da piazzare altrove. Gli unici ad ufficializzare la loro partenza da Firenze sono stati il difensore Hegazy (al Perugia), l'attaccante Yakovenko (al Den Haag in Olanda) e il danese Zohore (che ha rescisso il contratto) mentre le partenze di Ilicic (mancato accordo col Torino) e El Hamdaoui (che ha rifiutato Cesena) sono saltate all'ultimo momento.

"Non ci aspettavamo la partenza di Cuadrado - ha ammesso il ds gigliato Daniele Pradè - ma siamo molto contenti di aver portato a Firenze Diamanti, Gilardino e Salah che è un giovane su cui puntiamo molto. Quanto a Ilicic, ci abbiamo parlato, non volevamo darlo via in presto e quindi resta con noi. E' motivato. sono convinto che potrà essere come un nuovo acquisto".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità