Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità martedì 14 maggio 2019 ore 10:10

Epatite, pediatra del Meyer guida il team dell'Oms

L’Organizzazione mondiale della sanità ha selezionato una squadra di pediatri che si occuperà di effettuare ricerche sull'eliminazione dell'infezione



FIRENZE —  L'obiettivo è ambizioso: eradicare le infezioni da epatite B e C nei bambini e negli adolescenti entro il 2030. Si tratta di una infezione cronica tra le più diffuse, con pesanti ripercussioni a livello di morbilità e mortalità. Al lavoro per raggiungere il risultato c'è un gruppo di specialisti selezionati a livello internazionale dall’Organizzazione mondiale della sanità. 

A coordinare la task force è stato chiamato il professor Giuseppe Indolfi, pediatra specialista in epatologia del Meyer e professore associato dell’Università di Firenze.
I primi risultati ottenuti dal gruppo multidisciplinare sono stati pubblicati nei giorni scorsi sulla rivista The Lancet Gastroenterology and Hepatology e sono stati presentati presso la Società europea di Epatologia. La strategia chiave per l’eliminazione globale dell’infezione risiede nell’immunizzazione universale dell’epatite B alla nascita e durante l’infanzia e nella disponibilità di terapie per l’epatite C. 

La scoperta del virus dell'epatite C è relativamente recente e risale al 1989. Oggi la ricerca ha messo a punto terapie che sono considerate efficaci. Tra i pediatri del Meyer che hanno dato il loro contributo: Alberto Vierucci e poi Massimo Resti. Sono stati gli specialisti del Meyer a scoprire che le mamme affette dalla patologia potevano allattare i loro piccoli senza rischi di infezione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità