comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°27° 
Domani 18°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 22 settembre 2020
Giani
858.042
 
48.63%
Ceccardi
713.653
 
40.44%
Galletti
112.981
 
6.40%
Vigni
7.632
 
0.43%
Fattori
39.386
 
2.23%
Barzanti
15.949
 
0.90%
Catello
16.924
 
0.96%
corriere tv
Bomba d'acqua ai Castelli Romani, strade come fiumi a Rocca di Papa

Attualità venerdì 09 settembre 2016 ore 11:54

E' morto Spezi, il cronista del mostro di Firenze

Pietro Pacciani

Il giornalista che ha speso buona parte della sua carriera per raccontare li delitti del maniaco che uccideva le coppiette è morto a 71 anni



FIRENZE — Durante la sua attività di cronista e di scrittore, Mario Spezi fu arrestato nel 2006 per i reati di calunnia e di tentato depistaggio nell'ambito di un'inchiesta collegata agli omicidi del mostro di Firenze. Spezi rimase in carcere per 23 giorni e poi fu rimesso in libertà dal Tribunale del riesame che giudicò prive di fondamento le accuse a suo carico. Da quell'esperienza nacque il libro "Inviato in galera. Un giornalista in manette, l'aprile nero della libertà di stampa".

Mario Spezi era originario di Sant'Angelo in  Vado, in provincia di Pesaro-Urbino e ha lavorato a lungo per il quotidiano La Nazione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Politica