Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Cultura lunedì 31 agosto 2015 ore 17:39

Domenica si entra gratis nei musei civici

Il 6 settembre, in occasione della Giornata europea della cultura ebraica, si potrà anche partecipare a un viaggio inedito nel cuore della città



FIRENZE — Dal museo di Palazzo Vecchio alla Torre di San Niccolò. Dal Forte Belvedere alle Murate. Tutti i musei civici di Firenze saranno aperti gratuitamente domenica 6 settembre in occasione della festa metropolitana. Tutti gli abitanti della città metropolitana potranno come sempre visitare i principali palazzi fiorentini gestiti direttamente dal Comune, ma quest'anno ci sarà un'opportunità in più.

Il 6 settembre anche la giornata europea della cultura ebraica e per l'occasione chi vorrà potrà partecipare a un viaggio nel cuore di Firenze organizzato insieme alla Comunità ebraica fiorentina

"Si ricorda - ha scritto il Comune in una nota - che tutte le visite guidate e le attività sono gratuite per i cittadini residenti nella città metropolitana di Firenze e la prenotazione è obbligatoria. All'atto della prenotazione è possibile riservare un solo appuntamento nel corso della giornata per un massimo di 5 persone".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio, sviluppatosi nella tarda mattinata, ha coinvolto un fabbricato e in particolare la copertura. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità