Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:36 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità sabato 06 febbraio 2016 ore 12:29

Dipendenti comunali, buste paga in picchiata

Tra il 2010 e il 2014 registrato un calo di quasi il 9%, pari ad oltre 2.700 euro annui. A pesare è il crollo del salario accessorio: 39% in meno



FIRENZE — A pesare, per i dipendenti di Palazzo vecchio è la riduzione della componente del salario accessorio - ben 2.234 euro in media l'anno in meno finite in tasca - che ne fanno di gran lunga i più colpiti dal crollo delle retribuzione nel periodo compreso tra il 2010 e il 2014. A livello nazionale, infatti, la diminuzione delle buste paga dei 'comunali' è in media assai più contenuta, pari a circa il 2,5%, intorno cioè ai 740 euro.

A rivelarlo è un'indagine condotta livello nazionale dalla Fp-Cgil sui dati del Conto annuale dello Stato tra le citta' capoluogo di regione, che fa anche il punto sull'andamento dell'occupazione, anche questa crollata negli ultimi cinque anni, sempre per i dipendenti dei comuni presi in esame, del -8,5%, ovvero circa 8.400 in meno.

Dall'incrocio tra questi due dati emrege una terza considerazione:  lo scarto rispetto alle previsioni  decreto legge 78 del 2010 targato Tremonti, e cioe' la proporzionalita' tra riduzione del salario accessorio (che ha segnato una flessione complessiva del -15,69%) e la riduzione del numero degli addetti (calata del -8,52%) che in questi anni non si e' registrata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca