Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Cronaca giovedì 17 giugno 2021 ore 17:32

Un bottino d'oro dalle case svaligiate

Recuperata in un negozio la refurtiva di tre colpi messi a segno tra le province di Pisa e Firenze. Due donne agli arresti domiciliari



SAN MINIATO — Un vero e proprio bottino d'oro. E' quello che i carabinieri hanno restituito alle vittime di tre furti avvenuti tra le province di Pisa e Firenze. 

Le indagini, condotte dai militari di Santa Croce sull’Arno, sono scattate ad Aprile con il sequestro di gioielli in un negozio del comprensorio del Cuoio, non coinvolto nell’operazione, e hanno portato all'arresto di due donne di 41 e 51 anni, accusate di ricettazione continuata in concorso.

I gioielli recuperati, secondo quanto accertato, sarebbero stati rubati nel corso di tre furti in abitazione, avvenuti il 14 Aprile a San Miniato, il 19 Aprile a Santa Croce sull’Arno e il 7 Maggio a Lastra a Signa.

Gli oggetti, del valore di circa 1500 euro, sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Le due donne, su disposizione del Gip del tribunale di Pisa, sono ora agli arresti domiciliari.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Cronaca

Attualità