comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°16° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 30 maggio 2020
corriere tv
Davigo: «L'errore italiano è stato quello di dire sempre ‘Aspettiamo le sentenze'»

Attualità mercoledì 18 marzo 2020 ore 10:05

"Coronavirus? Crescita lineare di casi a Firenze"

Dario Nardella ha fatto il punto sulla situazione commentando la scelta della Regione Toscana di attivare uno screening di massa sui cittadini



FIRENZE — Il sindaco di Firenze ospite di Coffee Break su La7 ha aggiornato la situazione sulle misure preventive adottate dal capoluogo toscano. "Negli ultimi giorni abbiamo adottato misure più restrittive - ha spiegato - ed i risultati sono meno persone nelle strade. Ma ci sono persone ancora che rischiano di vanificare il sacrificio dei concittadini e di mettere a rischio se stessi ed altri sul contagio".

La situazione sanitaria "In Toscana abbiamo sforato i 1000 contagi, a Firenze siamo a 214 casi positivi. Siamo vicini ad una crescita lineare, solo negli ultimi giorni abbiamo registrato venti contagi al giorno, dopo una serie di giorni in cui siamo stati intorno ai dieci casi al giorno" ha sottolineato Nardella.

La Toscana ha adottato uno screening di massa "In Toscana il presidente Enrico Rossi dopo essersi consultato con uno specialista, l'immunologo Romagnani, ha deciso di fare test di massa. Devo dire che la comunità scientifica su questo si divide tra chi la ritiene una risultanza ai meri fini statistici mentre per altri può essere utile per individuare gli asintomatici. Io stesso sono in quarantena obbligatoria e potrei essere un positivo asintomatico".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità