comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°32° 
Domani 22°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità venerdì 26 febbraio 2016 ore 18:39

Firenze e Prato, giunte a confronto ad Artimino

Le due amministrazione comunali si sono riunite in seduta congiunta nella villa medicea per inaugurare un nuovo modo di governare il territorio



CARMIGNANO — Il faccia a faccia fra le due giunta guidate rispettivamente da Dario Nardella e Matteo Biffoni, presidente anche di Anci Toscana, ha rappresentato un evento storico per la Toscana.

"Firenze dialoga e lavora con le altre città della Regione per inaugurare un nuovo modo di crescere in Toscana - ha commentato su Facebook il sindaco di Firenze Dario Nardella - È la prima volta che succede. Le giunte di Firenze e Prato si sono riunite nella storica Villa medicea di Artimino per stringere un patto di area vasta tra i due comuni. Dalla pianificazione urbanistica, all'innovazione, alla moda, alla cultura, al sistema ferro-tranviario. Una svolta vera a livello strategico, di sviluppo e di servizi concreti per i cittadini. Proviamoci!"

“E’ un momento importante che nasce dalla consapevolezza che non è più possibile governare le città restando chiusi dentro i propri confini - ha dichiarato il sindaco di Prato Matteo Biffoni - Per migliorare i servizi, contenere le spese, programmare le scelte urbanistiche, sociosanitarie, ambientali, l’unica strada è incontrarsi, discutere, collaborare. Senza perdere di identità, anzi rafforzandola”. 

"Laddove, come nei casi dei comuni più grandi, non ci sono le condizioni per fusioni e unioni - ha concluso Biffoni - è comunque possibile mettere in atto iniziative condivise”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità