QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 22°24° 
Domani 17°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 23 agosto 2019

Attualità venerdì 09 giugno 2017 ore 15:16

Una casa per le donne sole e i loro figli

Taglio del nastro per la nuova sede di Casa Aurora dopo il trasferimento da Sesto Fiorentino. Ventuno posti letto e tre famiglie già ospitate



CAMPI BISENZIO — Nella nuova sede di Casa Aurora a Campi Bisenzio ospita già tre donne e otto bambini. Sette gli operatori tra educatori, animatori, addetti di base e una coordinatrice reperibili 24 ore su 24 sette giorni su sette. Casa Aurora è una casa famiglia per donne sole con figli e dopo anni di attività a Sesto Fiorentino è stata trasferita a Campi Bisenzio per consentire l'ampliamento dei servizi di accoglienza. 

Gli ospiti possono contare, anche di notte, sulla presenza fissa di un operatore e la permanenza può andare da un minimo di tre mesi a un massimo di un anno e mezzo per i casi più difficili. All'esterno, la struttura dispone anche di un giardino e di un orto. 

“Siamo molto contenti di questa nuova struttura – ha detto il sindaco di Campi Emiliano Fossi – perché così siamo davvero in grado di quadrare il cerchio del “sistema minori“; sul nostro territorio attualmente operano tre strutture capaci di intervenire in tutte le fasi della vita del minore: Casa Aurora va infatti ad aggiungersi al Centro 'Canapè' e alla più recente 'Le Viole'. Sono strutture che grazie anche al prezioso sostegno della Società della Salute, sono in grado di intervenire sul territorio rappresentando un arricchimento per la comunità tutta“.

A gestire Casa Aurora, attraverso una convenzione per progetti abitativi assistiti realizzata con la Società della Salute della zona fiorentina nord ovest, è la Cooperativa Sociale Chicco di grano Onlus che dal 2014 a oggi ha ospitato, presso le due Case Famiglia - Casa Stella nel Comune di Scandicci e Casa Aurora, ora nel Comune di Campi Bisenzio - 25 donne e 46 bambini. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità