Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE21°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Cronaca venerdì 16 luglio 2021 ore 13:25

Trovano sacchi di rifiuti alle porte del parco

Gli agenti della polizia municipale hanno indagato ed individuato l'autore dell'abbandono di decine di sacchi all'ingresso del parco urbano



CAMPI BISENZIO — Una decina di sacchi di rifiuti lasciati abbandonati alle porte del parco urbano di Villa Montalvo, tra Firenze e Campi Bisenzio, questo hanno trovato i vigili urbani che si sono attivati per individuare il responsabile. 

La polizia municipale di Campi Bisenzio ha denunciato una persona per l'abbandono dei rifiuti speciali trovati nei pressi di Villa Montalvo, a renderlo noto è stato il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi.

"Decine di sacchi neri, quelli che troppe volte troviamo nei nostri campi e negli spazi pubblici. Le forze dell’ordine fanno il possibile, ma dobbiamo essere tutti a difesa del territorio: serve denunciare, e combattere insieme chi distrugge la cosa pubblica per un piccolo profitto privato. Sempre. Perché amare un territorio significa anzitutto rispettarlo" ha concluso Fossi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I temporali si sono abbattuti ieri sera per 3 ore su Firenze, Bagno a Ripoli, il Chianti fiorentino. Ema esondato, bloccato un impianto di Publiacqua
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità