Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Cronaca lunedì 22 novembre 2021 ore 10:33

Gonfia la giacca di spesa rubata e si fa beccare

Si sono presentati in coppia per mettere a segno un furto all'interno di un supermercato ma il trucchetto di occultare la spesa non è riuscito



CAMPI BISENZIO — L'obiettivo era quello di rubare prodotti per la cura e l'igiene personale ma il trucchetto di nascondere la spesa non è riuscito e sono stati fermati dai carabinieri. Si tratta di due cittadini rumeni di 35 e 46 anni fermati dai militrari.

Sabato scorso i carabinieri di San Piero a Ponti hanno denunciato in stato di libertà due cittadini rumeni che hanno tentato di impossessarsi di alcuni prodotti per la cura personale tra i quali rossetto, cerotti e ricarica per spazzolino elettrico presso un negozio di Campi Bisenzio in via Barberinese. 

I due si erano introdotti nel negozio con la scusa di visionare la merce ma nel frattempo provavano a distrarre i commessi per asportare i prodotti che occultavano dentro un giubbotto. Ad allertare il 112 è stato il personale che li ha fermati alle casse. 

La refurtiva è stata recuperata e restituita al negozio. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio, sviluppatosi nella tarda mattinata, ha coinvolto un fabbricato e in particolare la copertura. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità