Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Lavoro giovedì 08 settembre 2022 ore 20:45

Ex Gkn, operai: "Ci dichiariamo fabbrica pubblica"

Indette nuove mobilitazioni. I lavoratori hanno dato mandato a Rsu e Comitato organizzativo di sviluppare proposte per la reindustrializzazione



CAMPI BISENZIO — L'assemblea dei lavoratori ex Gkn, oggi Qf, ha approvato il documento sulla terza fase di mobilitazione "Ci dichiariamo fabbrica pubblica, socialmente integrata, difesa dal territorio, a disposizione del territorio. Lo stabilimento è agibile a chiunque sia realmente interessato alla sua ripartenza" recita il testo.

Indette due giornate di mobilitazione per mercoledì 21 Settembre e domenica 9 Ottobre con azioni di volantinaggio ed azioni di interventi pubblici in campagna elettorale.

Confermata la partecipazione al global strike del 23 Settembre, alle manifestazioni di Bologna del 22 Ottobre e di Napoli di Novembre. 

L’Assemblea permanente e il Collettivo di fabbrica hanno dato mandato alla Rsu e al Comitato organizzativo di sviluppare le seguenti proposte a sostegno della reindustrializzazione:

"- Verificare tutte le possibilità di costituirsi in soggettività giuridica attraverso forme di cooperativismo e azionariato popolare, ai fini di accedere completamente alla struttura societaria. Va messo in campo subito un piano B, perchè non è possibile attendere passivi il piano di QF;
- Iniziare il processo di riorganizzazione di tutto il presidio e di tutte le competenze solidali. Abbiamo bisogno di un comitato tecnico scientifico, di un team contabile, di un team legale. Tutte le competenze solidali convergano in fabbrica per insorgere. Iniziamo la discussione per la costruzione di una società di mutuo soccorso operaio.
- Gli spazi della fabbrica saranno messi immediatamente a disposizione di ogni realtà pubblica, di ogni competenza solidale che voglia e possa contribuire alla sua ripartenza. E saranno naturalmente a disposizione delle esigenze e delle proposte del territorio, a partire naturalmente dalle famiglie Gkn.
- Dichiarare aperto, al centro dell’officina, il tavolo permanente per il recupero, la ripartenza e la reindustrializzazione della fabbrica.
- Redigere un appello per domenica 9 Ottobre, per una grande giornata della fabbrica socialmente integrata, e per una assemblea nazionale delle aziende recuperate, delle reindustrializzazioni, per il polo pubblico della mobilità sostenibile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' uscito dal palazzo per cedere a un cliente una dose di cocaina in cambio di 40 euro. Gli agenti l'hanno notato e fermato. Cinque persone denunciate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità