comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°30° 
Domani 24°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 luglio 2020
corriere tv
Nuovo scivolone di Gallera: «Se avesse avuto anche solo il 37,5 per cento di febbre»

Attualità domenica 17 maggio 2020 ore 15:16

"Troppi assembramenti, controllate i vostri figli"

Il sindaco di Campi ha chiesto ai genitori di controllare gli assembramenti dei più giovani per liberare dall'incombenza le forze dell'ordine



CAMPI BISENZIO — Dal 18 Maggio il monitoraggio degli assembramenti potrebbe risultare più difficile, il primo allarme nella Città metropolitana è arrivato da Campi Bisenzio dove il sindaco ha sbottato contro i genitori accusandoli di non controllare i figli per il rispetto delle distanze.

le forze dell'ordine infatti sono chiamate a controllare la ripartenza delle attività e la ripresa della mobilità lungo le strade. L'ultimo decreto conferma il divieto generale di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico e permane la sanzione per chi viola le disposizioni del decreto-legge, o dei decreti e ordinanze attuative, da 400 a 3.000 euro, aumentata fino a un terzo se la violazione è commessa con l'utilizzo di un veicolo.

Nell'ultima settimana i dati della prefettura fiorentina hanno registrato una media di 2000 controlli giornalieri sul territorio con circa 20 sanzioni al giorno, ed erano state circa 120 nel primo fine settimana di Maggio.

A lanciare l'allarme sull'area metropolitana fiorentina è stato il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, che si è detto preoccupato per i numerosi assembramenti registrati tra le comitive di ragazzi "Dove sono i genitori?" ha domandato sui social il sindaco che ha aggiunto "Non potete delegare all'autorità il controllo dei vostri figli perché siete voi l'autorità per impartire le regole di comportamento e non potete pretendere che vigili, polizia e carabinieri siano dedicati anche a questo, loro devono occuparsi del controllo della città e dei crimini".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità