QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°24° 
Domani 10°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 20 settembre 2019

Attualità lunedì 16 luglio 2018 ore 07:19

Pompieri e calcio storico in campo per l'Ail

Nella partita di beneficienza alla spiaggetta di San Niccolò le vecchie glorie hanno battuto i pompieri per sette cacce e cinque



FIRENZE — Per il secondo anno consecutivo le vecchie sglorie del calcio storico sono scesi in campo con i pompieri di Firenze per una partita a scopo benefico sulla spiaggetta di San Niccolò sul campo da gioco. L'incontro si è concluso con l'affermazione delle vecchie glorie per sette cacce a cinque.

La partita è stata molto combattuta fino all'ultimo minuto, con un iniziale vantaggio per i pompieri per poi lasciare il campo negli ultimi minuti alle vecchie glorie. Una partita leale, corretta e di profondo reciproco rispetto, dove le parole d'ordine sono state: solidarietà in favore dell'ail e no al bullismo per l'esperienza vissuta dal giovane David Fabbri, nominato per altro in questa edizione Magnifico Messere. 

Per la riuscita della manifestazione hanno collaborato molte realtà istituzionali e di volontariato: il Comune di Firenze, la Città Metropolitana, il Genio Civile, il Consorzio di bonifica, SILFI, Misericordia di Firenze, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco sezione Firenze; oltre all'impegno di molte aziende del territorio fiorentino che grazie al loro contributo hanno supportato la partita e tutte le iniziative ad essa correlate: B Side, 055.42.42 (So.Co.Ta. Taxi Firenze), Aquilanti al servizio del professionista, Sfere Ingegneria, Ristorante i Portici (Figline V.no), Urban Beach, Fluidamente ed ancora Fisiocenter di Sesto f.no, Ristorante il Guscio, La Vecchia Barriera, Gardenia Piante e Fiori, ABC Tipografia, Sabe Ottica, Centro Servizi FI.



Tag

Berlusconi: «Nostra senatrice con Renzi? Mai stata di Forza Italia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cultura

Cultura