comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°28° 
Domani 21°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 13 luglio 2020
corriere tv
Migranti, il soccorritore salva contemporaneamente due ragazzi in mare al largo di Lampedusa

Attualità venerdì 20 febbraio 2015 ore 11:30

Aeroporto, un tavolo per coinvolgere i Comuni

Bambagioni (PD): "Una soluzione che va incontro alle legittime preoccupazioni dei sindaci sulla realizzazione di questa importante infrastruttura"



FIRENZE — Verrà istituito un tavolo permanente per il progetto dell’ampliamento di Peretola, con funzione di controllo e monitoraggio su tutte le fasi dell’opera, di cui faranno parte tutti i Comuni di Firenze, Prato e della Piana.

"Coinvolgere direttamente i Comuni nello studio del progetto di ampliamento dell’Aeroporto di Firenze è il modo giusto di procedere." Commenta così Paolo Bambagioni, Consigliere Regionale (PD) e Segretario della Settima Commissione "Mobilità e infrastrutture" la scelta di coinvolgere i comuni interessati dall'ampliamento dell'aeroporto fiorentino 

«Si tratta di un’ottima notizia, una soluzione che va incontro alle legittime preoccupazioni dei sindaci sulla realizzazione di questa importante infrastruttura – afferma Bambagioni -. Il fatto che il tavolo sia di natura tecnica, oltre che politica, lo rende il luogo adatto sia a monitorare l’avanzamento dei lavori, sia a verificare l’impatto ambientale e sulla salute. Una funzione di coordinamento e controllo che permette di procedere nella direzione intrapresa con più tranquillità, avendo i sindaci a fare da garanti per i cittadini».

«E da un punto di vista politico – prosegue Bambagioni - si presenta come un importante punto di incontro dove coordinare sia la fase degli investimenti che la successiva gestione delle opere collaterali. Uno spazio dove procedere di concerto quindi, che non significa rimettere in discussione le scelte già fatte, ma fare le necessarie e opportune verifiche e contemporaneamente gestire tutte le opere di integrazione, per quanto riguarda la mobilità da una parte e il sistema dei Parchi dall’altra».



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport