Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE18°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 29 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Shakhtar-Inter, il clamoroso gol sbagliato da Dzeko (e Inzaghi si dispera)

Attualità sabato 12 dicembre 2020 ore 12:07

Trovano 10 cinghiali chiusi nella trappola

Sono 25 gli esemplari finiti nelle trappole della Città metropolitana negli ultimi quattro mesi di monitoraggio nell'ex Centro ricerche di Scandicci



SCANDICCI — La polizia provinciale della Città Metropolitana di Firenze ha messo in sicurezza il parco dell'area ex Cnr, a Scandicci, dove stamani sono stati presi in carico 10 cinghiali, che vanno ad aggiungersi ad altri 15 esemplari fermati da Settembre in poi.

"L'intervento è avvenuto nel rispetto delle norme regionali e dell’ambiente - ha detto l’assessore alla Sicurezza del Comune di Scandicci Andrea Anichini - si è reso necessario in quanto la popolazione degli ungulati è particolarmente numerosa e ha invaso anche le aree limitrofe al centro cittadini, creando pericolo anche alla viabilità stradale. Per l’operazione svolta ringraziamo i nostri operai che in questi mesi si sono impegnati nel controllo mattutino della trappola, la polizia provinciale che con grande professionalità è intervenuta prontamente, e a volontari delle guardie venatorie, che hanno collaborato alla buona riuscita del contenimento degli ungulati”.

Sempre un maggior numero di animali selvatici trovano rifugio nei pressi dei centri abitati. In tali aree infatti essi trovano condizioni di relativa tranquillità connessa al divieto di caccia. Altri fattori che favoriscono l’'inurbamento' dei selvatici sono l’offerta alimentare rappresentata dai giardini e dalle aree frequentate dall’uomo, e soprattutto la disponibilità di acqua, risorsa divenuta essenziale in questi ultimi anni di aridità estiva a seguito dei cambiamenti climatici.

25 CINGHIALI NELL'EX AREA CNR DI SCANDICCI
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vicinato lancia l'allarme dopo le segnalazioni per rissa, ubriachezza molesta e spaccio di stupefacenti registrati sulla piazza principale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità