Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità lunedì 22 giugno 2015 ore 14:11

Alla Loggia dei Lanzi visite a numero chiuso

Via alla sperimentazione: entrano al massimo 50 persone alla volta per 15 minuti. Niente coda all'ingresso. Natali: "E' il solo modo per proteggerla"



FIRENZE — A costringere la direzione del Polo museale fiorentino a contingentare gli accessi alla Loggia dei Lanzi è stato l'ultimo di una serie di episodi di vandalismo e di danneggiamento delle statue ospitate sotto l'arcata di piazza della Signoria, quella al Ratto di Polissena.

Ecco allora che è stato installato un lungo cordolo ai piedi delle scale, con una guardia addetta alla vigilanza, incaricata di aprirlo e chiuderlo a seconda del numero di turisti presenti sotto la Loggia. Ogni giorno dalle 11 alle 17 l'accesso sarà dunque regolato: massimo 50 persone per volta che potranno rimanere ad ammirare le statue non più di un quarto d'ora.

"E' l'unico modo per salvaguardare le sculture in essa custodite - ha spiegato il direttore della Galleria degli Uffizi Antonio Natali -: prima, quando si trattava di vigilare su 200-300 persone che vi accedevano insieme, era un sogno poter tenere tutto sott'occhio. Ora speriamo che questo regime funzioni, me lo auguro fortemente".

E nel primo giorno di sperimentazione tutto è andato per il meglio: niente code chilometriche all'ingresso, né proteste da parte dei turisti costretti ad aspettare in buon ordine.

L'accesso alla Loggia rimarrà invece libero tra le 7 del mattino e le 11 e tra le 17 e mezzanotte. Dopodiché, come sempre accade, la corda sarà sostituita da una catena e una guardia giurata vigilerà sulla Loggia durante il resto della notte. 
Nei giorni di pioggia, invece, la Loggia rimarrà chiusa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono oltre 900 le mail inviate ad Autolinee Toscane, molte con errori e per questo motivo l'azienda ha attivato un portale per le candidature
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità